Nessun edificio nel campus rappresenta la mente, cuore, e lo spirito della University of Wisconsin-Madison meglio di Armory and Gymnasium, comunemente noto come il “Old Red Gym.”

E ‘ stato un “giorno lettera rossa” per l’Università del Wisconsin, quando l’Armory-Gymnasium su Langdon Street ha aperto con un fiorire nel 1894.

“La nuova armeria è una splendida struttura, mirabilmente adattata alle molte esigenze che saranno fatte su di essa, e degna del grande stato che l’ha fornita per la sua più grande istituzione educativa”, ha dichiarato il Wisconsin State Journal, mentre si univa ai cittadini di Madison nel celebrare l’evento del 24-25 maggio 1894.

Il Cardinale quotidiano ha predetto che il programma “sarà senza dubbio registrato come più importante nella storia dell’università.”Le lezioni sono state cancellate e le ferrovie hanno offerto tariffe ridotte a coloro che desiderano partecipare.

L’edificio in mattoni rossi in stile romanico è stato progettato dagli architetti Madison Alan D. Conover e Lew F. Porter per sostituire una più piccola palestra in legno bruciata nel 1891. Lo stesso studio di architettura ha progettato vicino Science Hall, completato nel 1887, ora anche un National Historic Landmark.

La necessità della combinazione palestra e armeria era stata generata dalle richieste dell’amministrazione e degli studenti per migliori strutture atletiche e l’istituzione di un addestramento militare per studenti maschi. La fortezza medievale castellata esprimeva chiaramente la funzione militare dell’armeria.

La costruzione iniziò nel luglio 1892. Università Presidente Charles K. Adams ha deciso che la grande sala trapano al secondo piano dovrebbe servire anche come uno spazio di assemblaggio tanto necessaria. Quando l’edificio fu aperto nel 1894, fu dichiarato che la Sala delle trivelle “costituisce una delle sale più belle per la danza, il trapano o gli scopi dell’auditorium che si trovano in occidente.”

Una descrizione pubblicata nel Cardinale al momento della dedicazione spiegava la disposizione e gli usi previsti per l’edificio:

” La palestra copre uno spazio di terra 196 piedi di lunghezza e 106 piedi di larghezza. Al primo piano sul lato ovest si trovano l’ufficio del comandante, la sala di esercitazione dell’artiglieria e le piste da bowling. L’ufficio del comandante è dotato di una cassaforte ignifuga per munizioni, ecc., ed è collegato con la stanza di pistola al piano superiore da una scala privata. La sala di perforazione dell’artiglieria, che si apre fuori dall’ufficio, ha uno spazio libero e può essere utilizzata anche per lezioni di ginnastica o per una sala conferenze. Dall’altro lato dell’edificio si trova lo spogliatoio che conterrà, una volta completato, circa 600 armadietti. Sul retro di questa stanza ci sono il bagno e gli spogliatoi. Il centro di questo piano è occupato da una vasca da bagno, 80 per 20 piedi, e variando in profondità da 4 a 6 piedi.”

” Il secondo piano può essere raggiunto da sei diverse scale. Sul fronte e sul lato ovest sono le scale principali che sono abbastanza larghe per l’uso del battaglione in colonna di quattro. Poi una scala sale dal lato est dell’edificio, vicino ai camerini, e c’è quello piccolo dall’ufficio del comandante. Il terzo piano, tuttavia, può essere raggiunto solo da due scale nelle torri sud-est e nord-ovest. La sala trapano, che occupa quasi l’intero secondo piano, è 160 per 93 piedi, e ha una chiara altezza di 43 piedi. Di fronte alla sala delle trivelle si trova la sala delle armi e una galleria dei visitatori, raggiungibile dalla scala principale, si estende lungo la parte anteriore della stanza.”

” La palestra vera e propria, al terzo piano, è di 160 per 65 piedi. Uno spazio al centro della stanza dove è alto 26 piedi è racchiuso in rete e utilizzato per una gabbia da baseball. Al di fuori di questa gabbia l’apparato ginnico, i vogatori, ecc., sarà messo. Su ogni lato a un livello leggermente inferiore ci sono due gamme di fucile lunghe 160 piedi, e sotto all’esterno c’è la pista da corsa di dodici giri al miglio. Tutto lo spazio disponibile nell’edificio è stato utilizzato. Nelle torri angolari ci sono diverse piccole stanze che possono essere utilizzate per uffici, sale riunioni, ecc.”

Il catalogo dei corsi del 1895 sosteneva che la ” palestra nelle sue attrezzature non è superata da nessuna in Occidente, e in termini di dimensioni, è assolutamente la più grande negli Stati Uniti

Fin dall’inizio, la palestra rossa era utilizzata per più di funzioni atletiche e militari. Per molti anni, la palestra è stata il centro di università e città sportive, sociale, politico, e gli eventi culturali. E ” stato il luogo di incontri politici occasionali, in parte perché è stato per molti anni il più grande spazio disponibile a Madison.

La palestra ha ospitato le squadre di basket del campionato dal 1911 fino all’apertura della Field House nel 1930. La nuova canzone di lotta, “On, Wisconsin”, fu eseguita qui per la prima volta l ‘ 11 novembre 1909, dal suo compositore, William T. Purdy, in una riunione di massa prima della partita di football del Minnesota.

I Badgers giocarono la loro ultima partita di basket in palestra l ‘ 8 marzo 1930.

Mentre molte attività si spostarono altrove mentre il campus si espandeva, la palestra assunse un nuovo compito nel 1928 come ultimo passo nella registrazione per le classi–un ruolo ricordato a lungo che durò quasi 60 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.