conversazione di evangelizzazione invito chiesa Lifeway Ricerca
Christina Morillo foto | Pexels

Da Aaron Earls

Quando Lifeway Ricerca ha studiato i non credenti, hanno trovato molti erano disposti ad avere conversazioni spirituali e anche aprire a frequentare la chiesa, ma di tipi specifici di evangelizzazione e di inviti alla chiesa sono stati più efficace per determinati gruppi di persone.

Complessivamente, il 47% di coloro che non hanno partecipato a una funzione religiosa negli ultimi sei mesi afferma che discuterebbe liberamente le credenze religiose con qualcuno.

Circa 4 su 5 (79%) dicono che non si preoccupano di un amico che apprezza davvero la loro fede a parlarne con loro.

Ma alcune discussioni e tipi di inviti alla chiesa sembrano essere più efficaci per alcuni gruppi. Pensate a queste statistiche quando si pianifica il vostro prossimo outreach chiesa.

Invito personale

Uno dei modi più efficaci per invitare qualcuno in chiesa è che un amico o un familiare chieda semplicemente a qualcuno di venire. La metà (51%) dei non selezionati afferma che l’invito personale sarebbe efficace.

Le femmine, tuttavia, hanno più probabilità rispetto ai maschi di dire che sarebbe efficace (56% a 46%). I più anziani unchurched, quelli 65 e più anziani, sono i meno propensi a dire che un tale invito sarebbe efficace (38%).

Discussioni sulla morte e l’eternità

Più di 2 su 5 non sposati (43%) dicono di non pensare mai se andrebbero in paradiso quando moriranno. Alcuni sottogruppi, tuttavia, hanno maggiori probabilità di riflettere su cosa succede dopo la morte.

Di tutti i livelli di istruzione, quelli con un diploma di scuola superiore o meno sono più propensi a dire che pensano ogni giorno se andrebbero in paradiso quando moriranno (13%).

Quelli con un reddito familiare annuo inferiore a $25,000 sono più propensi della maggior parte degli altri livelli di reddito a dire che ci pensano quotidianamente (18%).

Inoltre, coloro che si identificano ancora come evangelici (22%) sono più propensi di altri a pensare al loro destino eterno.

Conversazioni sullo scopo

Sette su 10 credono che ogni persona abbia uno scopo ultimo e il 57% crede che trovare il loro scopo più profondo sia una delle principali priorità della loro vita.

Le femmine (79%) hanno più probabilità dei maschi (62%) di dire che esiste uno scopo e un piano ultimo per la vita di ogni persona.

Gli afroamericani (81%) sono l’etnia più propensa ad essere d’accordo. Sono anche più propensi a dire che una delle principali priorità della loro vita è trovare il loro scopo più profondo (77%).

Invito al servizio di culto

Nel complesso, solo il 35% dei non invitati afferma che avrebbe partecipato a un servizio di culto se fossero stati invitati da qualcuno che conoscevano.

Tuttavia, la metà (49%) delle vedove ha detto che un tale invito renderebbe probabile che partecipino.

Progetti di servizio alla comunità

La metà di tutti i non-churched (51%) dicono che probabilmente verrebbero a un progetto di servizio alla comunità organizzato da una chiesa cristiana locale.

Le donne (58%) hanno maggiori probabilità di essere d’accordo rispetto agli uomini (45%).

Concerti

Mentre il 45% di tutti i non impegnati afferma che si presenteranno per un concerto in chiesa, il 51% dei 18-24 anni afferma che verrebbero-più di qualsiasi altra fascia di età.

Seminari

I giovani adulti (18-24) sono anche i più propensi a partecipare a un seminario sponsorizzato dalla chiesa, indipendentemente dall’argomento.

Nel complesso, il 24% di tutti i non impegnati afferma che sarebbe venuto per un seminario su un argomento spirituale, ma il 32% dei giovani adulti è d’accordo.

Allo stesso modo, per un seminario con un argomento pratico, il 34% di tutti non è d’accordo, mentre il 44% dei 18-24 anni afferma che si presenterebbe.

Evento di sicurezza della comunità

La maggior parte delle persone (62%) dichiara di partecipare a un evento progettato per rendere la comunità più sicura sponsorizzato da una chiesa cristiana locale. Considerare di ospitare un gruppo di vigilanza di quartiere o facilitare una classe di autodifesa.

Questi eventi sarebbero più efficaci per gli adulti 65 e più anziani (67%), coloro che sono sposati (66%), e coloro che hanno figli (66%).

Sport o programma di esercizio fisico

Quasi la metà dei non cercati (46%) dice che parteciperebbe a un programma di sport o esercizio fisico sponsorizzato da una chiesa locale.

Gli adulti più giovani—18-24 (59%) e 25-34 (51%)—hanno maggiori probabilità di partecipare rispetto agli adulti più anziani—37% di quelli sopra i 55 anni.

Gli afroamericani (64%) e gli ispanici (56%) hanno maggiori probabilità di venire rispetto agli asiatici-americani (44%) o ai bianchi (42%).

Quali tipi di evangelismo o inviti alla chiesa hai trovato più efficaci?

AARON EARLS (@WardrobeDoor) è editor online per Fatti & Tendenze.

Scavare più a fondo a Lifeway.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.