Ma questo cambiamento sembra aver causato confusione con alcuni pendolari.

Pubblicità

“Questo rollout è stato pensato per migliorare il servizio stradale a pedaggio, non appesantire il conducente”, ha detto il supervisore della contea di Orange Todd Spitzer, che funge da membro del consiglio di amministrazione dell’agenzia di pedaggio.

Per facilitare la transizione, l’agenzia di pedaggio rinuncia a una penale di penalty 57,50 per i trasgressori per la prima volta attraverso il Labor Day, a patto che il pedaggio venga pagato entro 30 giorni. Sotto il sistema cashless, gli automobilisti sono supponiamo di pagare i loro pedaggi entro 48 ore o essere colpito con una penalità.

Eppure, Spitzer ha detto che non credeva 30 giorni è abbastanza tempo e ha sostenuto che tutte le multe pedaggio e sanzioni dovrebbero essere temporaneamente fermati.

Pubblicità

Tra oggi e il Labor Day, ha detto Spitzer, le agenzie di corridoio di trasporto dovrebbero valutare se è necessario un periodo di grazia più lungo per garantire che i conducenti capiscano come funziona il nuovo sistema retributivo.

Dal momento del passaggio, circa 13.500 avvisi di violazione erano stati inviati ogni giorno, ha detto la portavoce dell’agenzia Lori Olin. Si stima che 250.000 persone utilizzino le strade a pedaggio 73, 133, 241 o 261 ogni giorno.

Per aiutare ulteriormente la transizione, verranno installati ulteriori segnali e i messaggi verranno visualizzati sui pannelli informativi dell’autostrada modificabili, secondo il rilascio. Altri dieci rappresentanti del servizio clienti vengono assunti temporaneamente.

Pubblicità

Informazioni sulle opzioni di pagamento possono essere trovate a https://www.thetollroads.com.

Emily Foxhall scrive per Times Community News.Per saperne di più clicca qui

Pubblicità

[email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.