Caro Dright Dope:

Normalmente non ho problemi con questo genere di cose, ma di recente ha iniziato a farmi impazzire. Mi riferisco, naturalmente, alla parola “tartaro”. L’ho visto utilizzato in tre modi: tartare di bistecca; salsa tartara; e naturalmente, la varietà dentale del tartaro, a cui sono dedicati molti dentifrici preventivi. Qual e ‘ il problema? Da dove viene questa parola, e perché è usata per descrivere tre cose relativamente non correlate? Inoltre, se potessi essere così gentile, forse potresti dirmi che diavolo è l’estere di glicerolo di colofonia di legno (perdonate eventuali errori ortografici) e perché vorrei berlo in una bevanda? Forse se sapessi queste cose, potrei rendere il mondo un posto migliore. Grazie in anticipo per il vostro tempo.

Nathan

Dogster risponde:

Ah, niente come uno dei milioni brulicanti affamati di conoscenza ah ahem. Ok, parliamo di tartaro. O tartare. O entrambi. La tartare di bistecca, come è conosciuta oggi nella sua denominazione francese, non era sempre il pasto gourmet di bistecca macinata cruda mescolata con uova e condimento che è ora. Come possiamo vedere in “Panetti’s Extraordinary Origins of Everyday Things”, questo piatto ha la sua origine come una pratica culinaria popolare nei tempi medievali
tra le tribù mongole e turche in guerra conosciute come Tartari. Questi violenti compagni derivarono il loro nome dall’abisso infernale della mitologia greca, il Tartaro. Il loro pasto era di bassa qualità, carne dura da bovini asiatici al pascolo sulla steppa russa, triturati per renderlo più appetibile e digeribile. È stato introdotto in Germania intorno all’alba del 14 ° secolo, dove è stato preparato crudo o cotto. In realtà, si ottiene bonus
punti di voi può indovinare ciò che la gente nella città portuale di Amburgo ha iniziato a chiamarlo.

Salsa tartara, o come i francesi si riferiscono ad esso, salsa tartare, è costituito da maionese, senape, erba cipollina, cetriolini tritati, e dragoncello, secondo C. Owen “Choice Cooking,” circa 1889. In francese, è liberamente tradotto come ‘ruvido’, come i Tartari erano considerati ruvidi, violenti e selvaggi. Viene comunemente servito con pesce. Gnam gnam.

Per quanto riguarda l’uso dentale del tartaro, serve come nome generico per i sali degli acidi tartarici. Il tartaro che vedi menzionato sul tuo tubo Ultrabright si riferisce ai depositi di fosfato di calcio dalla tua saliva, che tende a indurirsi o cemento sui tuoi denti. Così dice l’OED. Naturalmente, sei anche consapevole che il bitartrato di potassio, noto anche come tartarato di potassio, si verifica durante la fermentazione del succo d’uva. Aderisce al lato
delle botti sotto forma di una crosta nota come argol, che una volta purificata forma i cristalli bianchi noti come crema di tartaro. Vincere un paio di scommesse bar con quello, Nate.

Ma tornando alla tua domanda originale, cosa hanno in comune tutti questi? Non molto. Ma chi dice che devono essere imparentati l’uno con l’altro? Perché può ‘boot’ essere qualcosa che si mette sul piede, cosa si fa per un pallone da calcio, e cosa si fa per avviare il computer? O perché può ‘cheese’ essere qualcosa che si mette sul vostro hamburger, qualcosa ha detto di suscitare un sorriso per una foto, una descrizione di un film davvero male, o un vecchio modo di dire ‘Stop it!’? Per rubare
dal Bardo, ” Parole, parole, parole.”
Per quanto riguarda l’estere gylcerol di colofonia legno, vorrei rispondere che, ma poco Ed ha bisogno di me, um, spostare alcune cose verso il nuovo sito web. E chi sono io per dirti cosa metterti in bocca?

Dogster

Invia domande a Cecil via [email protected]

I RAPPORTI DEL PERSONALE SONO SCRITTI DAL COMITATO CONSULTIVO STRAIGHT DOPE SCIENCE, L’AUSILIARIO ONLINE DI CECIL. ANCHE SE L’SDSAB FA DEL SUO MEGLIO, QUESTE COLONNE SONO A CURA DI ED ZOTTI, NON CECIL, COSÌ ACCURACYWISE È MEGLIO TENERE LE DITA INCROCIATE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.