Differenza chiave – Adduser vs Useradd

Un sistema operativo viene utilizzato per dare istruzioni all’hardware. Linux è un sistema operativo. È un clone di UNIX. Il vantaggio principale di Linux è che i programmatori possono costruire i propri sistemi operativi utilizzando il Kernel. Alcune distribuzioni Linux ampiamente utilizzate sono Ubuntu, Fedora e Debian. Le attività più frequenti del computer sono la navigazione, la creazione, lo spostamento e l’eliminazione di file. Esistono due metodi per gestire i file in modo efficiente. Cioè utilizzando l’interfaccia a riga di comando (CLI) o utilizzando l’interfaccia utente grafica (GUI). L’utilizzo di CLI è migliore in Linux perché è flessibile e veloce. I comandi sono dati usando la CLI e Linux contiene un terminale per dare comandi. C’è un gran numero di comandi. I comandi, adduser e useradd sono per la gestione degli utenti. La differenza fondamentale tra adduser e useradd è che adduser viene utilizzato per aggiungere utenti con l’impostazione della cartella home dell’account e altre impostazioni mentre useradd è un comando di utilità di basso livello per aggiungere utenti. Questo articolo discute la differenza tra questi due comandi.

CONTENUTO

1. Panoramica e differenza chiave
2. Che cos’è Adduser
3. Che cosa è Useradd
4. Somiglianze tra Adduser e Useradd
5. Confronto fianco a fianco – Adduser vs Useradd in forma tabellare
6. Sommario

Che cos’è Adduser?

I dati possono essere modificati o rubati. Pertanto, è fondamentale mantenere i dati protetti. La sicurezza è la preoccupazione principale in Linux. Si tratta di un sistema operativo multi-utente. Quindi ci sono livelli di autorizzazione in Linux. Ogni file in Linux o Unix ha un utente. Ci sono tre tipi di utenti in Linux. Sono un utente, un gruppo e altro. ‘Utente’ è il proprietario del file. Per impostazione predefinita, l’utente che crea il file diventa l’utente. ‘Gruppo’ può contenere più utenti. Tutti gli utenti del gruppo hanno le stesse autorizzazioni per i file. È possibile aggiungere molti utenti al gruppo e assegnare autorizzazioni di gruppo. ‘Altro’ non crea il file, ma hanno accesso al file.

In questo modo, i file vengono conservati separatamente da ciascun utente. Gli utenti possono leggere, scrivere ed eseguire. Leggi permesso elencare il contenuto. Il permesso di scrittura consente di modificare il contenuto. In Linux o Unix, non può eseguire un programma senza il permesso di esecuzione.

Il comando adduser viene utilizzato per aggiungere utenti in base alle opzioni della riga di comando e alle informazioni di configurazione. La sintassi del comando è arguments command-options arguments. Ci sono alcune opzioni con l’adduser . Il-h o-help è quello di stampare la schermata di aiuto. Il-system viene utilizzato per configurare gli utenti del sistema. Il-group viene utilizzato per aggiungere un nuovo gruppo.

 Differenza tra Adduser e Useradd

Figura 01: Il comando adduser

Di seguito mostra il modo di creare un nuovo utente utilizzando il comando adduser. Il nome dell’utente è user_1. Un utente normale non può aggiungere un altro utente. Dovrebbe eseguire i comandi come super-utente per aggiungere un utente. Pertanto, dovrebbe usare “sudo”.

Differenza Tra Adduser e Useradd _Figure 02

Figura 02: Aggiunta di un utente chiamato user_1 con il comando adduser

Differenza Tra Adduser e Useradd_Figure 03

Figura 03: user_1 è creato.

Visualizzando il contenuto in /etc/passwd , è possibile visualizzare i dettagli user_1.

Che cos’è Useradd?

Il comando useradd viene utilizzato anche per aggiungere utenti. Viene fornito con alcune bandiere. Alcuni di questi sono i seguenti.

-D impostazioni Predefinite

-m Crea una directory home

-s Definisce la shell per l’utente

-e la Data in cui l’account utente verrà disabilitato

-b directory di Base per la home directory dell’utente

-u UID

-g gruppo Iniziale numero

-G altri gruppi dal nome

-c Commento

Differenza Tra Adduser e Useradd_Figure 04

Figura 04: Default

Un esempio di aggiunta di un utente è il seguente,

Differenza chiave tra Adduser e Useradd

Figura 05: Creazione di user_2 con il comando useradd

L’aggiunta di un nuovo utente non può essere eseguita come utente normale. Pertanto, dovrebbe usare “sudo” per super user. Il flag-m viene utilizzato per creare la cartella utente nella directory home. “- s ” è usato per definire la shell. “- g “è per il gruppo e” – c ” è per i commenti. Dopo essere andato alla directory home, verrà creato user_2.

Quali sono le somiglianze tra Adduser e Useradd?

  • Entrambi sono comandi Linux.
  • Entrambi possono essere utilizzati per creare utenti.

Qual è la differenza tra Adduser e Useradd?

Adduser vs Useradd

Adduser è il comando per aggiungere utenti al sistema in base alle opzioni della riga di comando e alle informazioni di configurazione in/etc / adduser.conf. Useradd è un’utilità di basso livello per l’aggiunta di utenti.
Caratteristiche
Il comando adduser crea l’utente e imposta le cartelle home dell’account e altre impostazioni. Il comando useradd crea semplicemente l’utente.
Creazione directory
Il comando adduser crea automaticamente una directory utente nella home (/home/user). Il comando useradd non crea una directory utente nella home, se non specificato con-m.
Complessità della sintassi
La sintassi del comando per adduser non è complicata come in useradd. Il comando useradd ha una certa complessità.

Sommario-Adduser vs Useradd

Linux è popolare tra le grandi organizzazioni e tra gli utenti di computer regolari. Viene utilizzato anche per ambienti server a causa dell’affidabilità e della stabilità. L’utente può dare comandi utilizzando l’interfaccia a riga di comando per eseguire varie attività. Due comandi principali per la gestione degli utenti sono adduser e useradd. La differenza tra adduser e useradd è che adduser viene utilizzato per aggiungere utenti con l’impostazione della cartella home dell’account e altre impostazioni mentre useradd è un comando di utilità di basso livello per aggiungere utenti.

Scarica il PDF Adduser vs Useradd

È possibile scaricare la versione PDF di questo articolo e utilizzarlo per scopi offline come da nota di citazione. Si prega di scaricare la versione PDF qui Differenza tra Adduser e Useradd

Riferimento:

1.ProgrammingKnowledge. Linux Command Line Tutorial For Beginners 22-useradd command (Creazione di utenti), ProgrammingKnowledge, 28 dicembre. 2016. Disponibile qui
2.guru99com. Terminale V / s GUI-Linux Tutorial 4, Guru99, 26 Dicembre. 2012. Disponibile qui
3.hammadsham. Linux, creazione di un utente in Linux, 1e4, Hammadshams, 23 giugno 2012. Disponibile qui
4.Linux adduser riepilogo dei comandi con esempi, FactorPad, 10 Nov. 2016. Disponibile qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.