Scritto da Michael Harding
Categoria: Differenziale ,Trasmissione & Freni

L’abbiamo sentito tutti prima: “Più grande è meglio”; “Vai grande o vai a casa”; e ” Chi muore con il maggior numero di giocattoli, vince.”Mentre questi detti sono per lo più ironici e ispirano le persone a ottenere il massimo da quello che stanno facendo, andare in grande non è sempre il modo migliore per andare quando si tratta di prestazioni automobilistiche.

02

La Street Twin clutch con volano in alluminio: è più frizione di
di cui hai bisogno per una street car mite?

Quando si tratta della tua frizione, l’idea di ottenere quella più grande o più costosa non è sempre l’idea migliore. Abbiamo parlato con Billy Mieczkowski, tecnico vendite per McLeod Racing, e gli abbiamo chiesto, ” Che cosa è troppa frizione per il vostro veicolo?”Ci ha dato alcune informazioni su quando considerare l’utilizzo di una frizione a doppio disco sulla tua musclecar e quando è troppa frizione per la tua auto.

La frizione che gli abbiamo chiesto è la Street Twin Clutch con volano in alluminio, in grado di gestire fino a 1.200 cavalli. Saremo l’installazione di uno su una corsa su strada Dodge Demon in un prossimo articolo. Il Demone otterrà un nuovo motore da 500 cavalli con una trasmissione Tremec TKO 600 modificata.

McLeod ci ha portato frizioni a doppio disco a metà degli anni 1970. I dischi gemelli forniscono il doppio della superficie di serraggio senza richiedere il doppio della pressione del pedale, e questo può fare una grande differenza su un’auto che vede un po ‘ di tempo in pista, o ha un motore a cavalli più alti, come il Demone. Ma l’installazione di una frizione a doppio disco su un’auto a guida giornaliera con meno di 500 cavalli, a volte può essere troppa frizione per la tua auto, secondo Mieczkowski.

Cavalli e frizione Scelte

Doppio disco frizioni dissipare meglio il calore, che è importante per una macchina che vede un sacco di tempo di pista. Su un street cruiser, la frizione non dovrebbe essere sempre caldo come su una macchina da corsa, in modo che il singolo disco frizioni, come la Strada Pro o la Super Street Pro frizioni funzionerà bene per il vostro 300-500 cavalli macchina strada.

03

Più parti non significa necessariamente che sia più complicato, ma
ottenere la frizione giusta può essere. McLeod ti aiuterà a scegliere quello giusto
per la tua applicazione.

Una frizione a doppio disco può funzionare, ma probabilmente stai spendendo più soldi del necessario e non puoi mai sfruttare appieno l’aspetto prestazionale di una frizione a doppio disco. La frizione a doppio disco è progettata per applicazioni di potenza superiore e per prestazioni.

Allo stesso modo, un volano in alluminio è molto più leggero di un volano in acciaio, e avere quel volano leggero può aiutarti a rendere la potenza più veloce in un ambiente da corsa. Ma Mieczkowski dice: “Non c’è energia immagazzinata con un volano in alluminio, quindi semaforo a semaforo può essere un problema. Devi alzare i giri prima di rilasciare la frizione, o probabilmente bloccherai il motore.”

Ha continuato, ” Un volano in acciaio avrà un’inerzia migliore, il che rende molto più facile per te e la tua frizione per la normale guida su strada. L’acciaio ha molta massa e questo rende più facile innestare la frizione. Un volano in alluminio offre meno guidabilità per un’auto stradale e dovrebbe essere utilizzato solo per applicazioni di prestazioni.”Un volano in acciaio va ancora bene per un guerriero del fine settimana, o un autocrosser occasionale; ma se stai guidando l’auto principalmente per strada, Mieczkowski consiglia il volano in acciaio.

04

A partire dal volano, i due dischi di attrito sono separati da una piastra galleggiante. Ogni parte è distanziata correttamente e rimuoverli
richiede un’attenzione particolare quando si riassembla la frizione.

Per le auto con oltre 500 cavalli, come il Demone, una frizione a doppio disco sarebbe una considerazione migliore. Non solo per quel materiale di attrito aggiuntivo, ma perché ti darà più forza di serraggio con uno sforzo del pedale simile, e aiuta anche a dissipare il calore più velocemente in un ambiente da corsa, soprattutto perché il motore è in genere molto più alto quando la frizione funziona. Che si tratti della striscia di trascinamento o dell’autocross, avere il doppio della superficie assicura un impegno più positivo quando il pedale viene rilasciato.

Quando si preme il pedale della frizione e si hanno diverse centinaia di cavalli in attesa di rilasciare quella frizione, una frizione a doppio disco può significare pochi decimi di secondo. Ma passando da una luce di stop all’altra, McLeod Racing preferirebbe aiutarti a ottenere una frizione più adatta alla tua applicazione. Non c’è niente di sbagliato nell’andare in grande, ma andare intelligenti è sempre il vincitore a mani basse.

Questo articolo è per gentile concessione di  Street Muscle Magazine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.