Oklahoma ora è al nono posto tra gli stati nei furti di portelloni pick-up.

Schermata tramite NICB/KTUL.

Le forze dell’ordine a Tulsa, Okla., hanno visto un picco in furti di portellone di camioncino. In effetti, i portelloni rubati hanno rappresentato molte delle parti 300 strappate dai veicoli a Tulsa l’anno scorso, secondo un rapporto su KTUL.

Gli esperti dicono che i ladri stanno prendendo i portelloni per tagliare i negozi e venderli su eBay e Craigslist. Sostituzione di uno rubato con un nuovo portellone posteriore può costare un proprietario verso l’alto di $1.200. Ma c’è una semplice correzione: tieni il portellone bloccato e per una maggiore sicurezza, i proprietari possono acquistare un blocco di sicurezza aggiuntivo.

Anche se i furti del portellone del pick-up sono diminuiti leggermente nel 2017, il crimine rimane un problema a livello nazionale. Il fatto è che i portelloni sono facili da rubare e valgono un sacco di soldi, rendendoli un bersaglio attraente.

Secondo il National Insurance Crime Bureau (NICB), il numero di furti a livello nazionale è sceso da 1.877 nel 2016 a 1.788 nel 2017 — circa un calo del 5%. Tuttavia, questi numeri si basano su crediti assicurativi. Le cifre effettive potrebbero essere più alte in quanto alcuni furti non vengono denunciati.

Texas e California hanno sperimentato la parte del leone — circa il 60% combinato — dei furti di portellone di pick-up nel 2016-2017, con 1.360 e 1.039 rispettivamente.

Altri stati che si sono classificati tra i primi cinque per il furto del portellone includono la Florida con 240, l’Arizona con 156 e il Nevada con 107. Secondo la National Insurance Cri, me Bureau (NICB) NICB, Oklahoma si è classificato nono nella nazione per il furto del portellone nel 2016-2017. Per saperne di più, guarda il rapporto su KTUL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.