ra3rn / istock / thinkstock

L’ibisco è una pianta ampiamente utilizzata nella fitoterapia. L’infusione fatta da esso viene utilizzata per stimolare la salute cardiovascolare, per sfruttare i suoi effetti antiossidanti, problemi digestivi e respiratori tra gli altri. Sappiamo oggi quali sono le proprietà medicinali del tè di ibisco.

Benefici per la salute del tè all’ibisco

Il tè all’ibisco è usato per trattare vari disturbi e malattie. Le sue proprietà medicinali, tra gli altri:

  • Effetti antiossidanti
  • Cuore di tutela della salute
  • per la stimolazione dell’Appetito
  • Fredda e l’influenza della difesa
  • Sollievo per le vie respiratorie problemi
  • effetti Anti-infiammatori
  • Regolazione della pressione sanguigna
  • Infiammazione a livello dell’apparato digerente

Vedere più: Come usare il tè all’ibisco come rimedio domestico

Salute usi del tè all’ibisco

Per la pressione sanguigna

Il tè all’ibisco è utile per abbassare la pressione sanguigna. Molti studi supportano questo uso, anche nei pazienti con diabete. Per la riduzione dell’alta pressione consumare diverse tazze al giorno di tè di ibisco essiccato.

Per il colesterolo

Uno degli usi più frequenti del tè all’ibisco è quello di regolare i trigliceridi, ridurre il colesterolo “cattivo” HDL nel sangue e mantenere i livelli di colesterolo “buono” o LDL e, di conseguenza, come protezione contro l’arteriosclerosi. Per questo è possibile utilizzare 100 grammi di ibisco al giorno sotto forma di tisana o infusione.

bonchan / istock / thinkstock

diabete

il tè all’ibisco è usato come medicina naturale per il trattamento del diabete di tipo 2. Si raccomandano due tazze al giorno di questa infusione: aiuterà a gestire i sintomi, ridurre la pressione sanguigna e il colesterolo.

Per la salute cardiovascolare

il tè all’ibisco contiene antiossidanti come flavonoidi e antociani che promuovono la salute del cuore e prevengono le malattie cardiovascolari.

Antiossidante per la protezione contro l’invecchiamento precoce

Il tè di ibisco fornisce agrumi e acidi ascorbici, che aiutano a combattere i radicali liberi nel corpo e proteggono dall’invecchiamento cellulare dei tessuti corporei.

Altri usi del tè all’ibisco

yuri minaev / istock / thinkstock

il tè di ibisco è raccomandato in erboristeria per altri disturbi, come ad esempio:

  • Naturale trattamento della tosse
  • Stimolo dell’appetito
  • Combattere i parassiti intestinali
  • Combattere le infezioni da funghi e batteri
  • Trattamento di dolori di stomaco e intestinali
  • Perdere peso e rimuovere le tossine
  • Migliora la circolazione sanguigna
  • valore nutrizionale di vitamine, soprattutto di vitamina C e minerali
  • e un effetto Antimicrobico di aumento delle difese

Vedere più: Tè all’ibisco per ipertensione

Il tè all’ibisco è uno dei migliori alleati offerti dalla fitoterapia. Vuoi continuare a conoscere le piante medicinali? Quindi continua a navigare in OtraMedicina per migliorare la tua salute in modo naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.