L’abbronzatura indoor è un punto fermo di bellezza per molte donne. Negli ultimi anni, non c’è stata una significativa riduzione degli atteggiamenti e dei comportamenti pro-abbronzanti delle donne. In effetti, usano ancora lettini abbronzanti, nonostante le terribili conseguenze. Il danno fatto alla pelle è irreversibile e aumenta le probabilità di sviluppare il cancro della pelle. Altri possibili rischi includono ustioni e irritazioni, invecchiamento precoce della pelle, danni agli occhi e persino cambiamenti nel sistema immunitario. Quindi, come si ottiene un’abbronzatura luminosa? La buona notizia è che ci sono diverse alternative ai lettini abbronzanti. Continua a leggere per scoprire cosa devi fare per proteggere la tua pelle e ottenere l’abbronzatura perfetta.

#1 Lozioni abbronzanti senza sole

Nei tempi moderni, la pelle luminosa è percepita come un simbolo di prestigio sociale. Se hai una carnagione più scura, sei considerato più attraente. Non si può negare il ruolo dell’immagine del corpo e della bellezza nelle nostre vite. Tuttavia, non dovresti sacrificare la tua salute per stare al passo con il resto del mondo. Smettere di usare lettini abbronzanti al coperto e investire in alcune lozioni abbronzanti autoabbronzanti. Se non avete tempo di andare a colpire la spiaggia, utilizzando una lozione abbronzante è la soluzione migliore. La preparazione topica dona alla tua pelle un aspetto abbronzato naturale proteggendoti dalle radiazioni UV. Tieni presente che l’effetto non è istantaneo. La pelle diventa brunastra dopo diverse ore.

Sebbene i prodotti abbronzanti senza sole siano in genere venduti come lozioni, sono disponibili spray e creme. Sono una scorciatoia estremamente conveniente per l’abbronzatura senza il rischio associato. Se vuoi avere più controllo sulla profondità della tua abbronzatura, si consiglia di ottenere una lozione. Puoi applicare meno o più, come desideri. Non utilizzare una quantità molto piccola di prodotto in una vasta area. Se non hai abbastanza prodotto e sfrega troppo, rischi di ottenere strisce. Le lozioni abbronzanti senza sole sono regolate dalle autorità. Sono completamente sicuri da usare. Solo così essere sul sicuro, si dovrebbe fare in modo di non inalare la nebbia durante l’applicazione. Per assicurarti di utilizzare la lozione giusta, dovresti controllare la composizione chimica del prodotto. Hai bisogno di alcune conoscenze di chimica di base per capire come reagiscono determinati ingredienti. Se vuoi avere una pelle sana e abbronzata, puoi iscriverti a una classe di chimica online per trovare di più sugli ingredienti dietro le lozioni abbronzanti.

#2 Spray tans

Vuoi un’abbronzatura rapida, facile e completa? Se la risposta è sì, pensa a ottenere un’abbronzatura spray. Abbronzatura spray, comunemente indicato come falso abbronzatura o UV-riempita abbronzatura, è un modo artificiale di ottenere un bronzo dorato. Un tecnico utilizza un aerografo per spruzzare tutto il corpo. Il composto biologicamente attivo nello spray è DHA che sta per diidrossiacetone. È ottenuto da fonti vegetali come canna da zucchero e barbabietole. L’ingrediente lavora insieme agli amminoacidi nella pelle, causando una reazione chimica che trasforma gli strati superiori della pelle-in altre parole, la pigmentazione della pelle. Un altro ingrediente di cui vale la pena parlare è il bronzer, che ti dà un’immagine chiara di come sarà la tua abbronzatura.

Un tanwill spray costa più di una lozione abbronzante senza sole, ma i risultati sono totallydifferent. Se vuoi ottenere l’abbronzatura più naturale, vai al salone. Ci sono alcuni aspetti a cui devi prestare attenzione. È necessario esfoliareprima del tempo. Se non esfoliate, il risultato potrebbe non essere quello che vuoi.Altrettanto importante è bere molta acqua. In questo modo, yoru tan durera ‘ molto, molto tempo. Ultimo ma non meno importante, assicurarsi di non indossare abiti stretti.La ragione di ciò è che ci vuole un po ‘ di tempo prima che il bronzer si asciughi. Rischi di sporcarti i vestiti. Non indossare jeans skinny o pantaloni da yoga.

#3 Tan asciugamani

Commentioned all’inizio, lettini abbronzanti sono tutt’altro che sano. Quindi, se tunon usare un lettino abbronzante, cosa dovresti fare? Beh, puoi provaretanneggiare gli asciugamani. Towelettes sono contengono un pulito, whichfunctions di formula autoabbronzante insieme con le proteine e gli amminoacidi nel toproduce della pelle un bagliore sano. Applicare questo tipo di prodotto non è così facile come la tuapensa. Utilizzare guanti in lattice o non lattice. Strofina l’autoabbronzante su tutto il corpo.Assicurati di strofinare l’asciugamano su ginocchia, gomiti e caviglie. Se non lo faiseguire queste istruzioni, è possibile ottenere macchie. Alla fine, togliti i guantie usa le mani per dare all’abbronzatura un tocco finale. Puoi continuare a usarel’asciugamano fino ad ottenere l’aspetto desiderato.

Non è necessario preoccuparsi dell’uso di asciugamani abbronzati. Sono abbastanza innocui. Le salviette durano per un paio di giorni, quindi devi ripetere il processo di autoabbronzatura. Usa gli asciugamani abbronzati quando non hai tempo per un appuntamento con l’abbronzatura spray. Certo, il risultato non è perfetto, ma almeno avrai una pelle luminosa e radiosa. Pulire la pelle prima di utilizzare le salviette. È importante eliminare la melma e le cellule morte della pelle. Se la tua pelle è pulitissima, sarà più probabile che assorba più colore e finirà per sembrare più brunastro. La pazienza è molto importante. Per essere più precisi, lasciare asciugare completamente l’autoabbronzante. Non vestirsi subito dopo aver applicato l’autoabbronzante. Se lo fai, il colore sarà sicuramente strofinare.

#4 Crogiolarsi al sole

Crogiolarsi al sole è qualcosa che devi provare. Quando i raggi del sole colpiscono la pelle, innescano la produzione di vitamina D. Questa vitamina ha numerosi ruoli nel corpo, come mantenere la salute delle ossa, sostenere la salute del sistema immunitario e sostenere la funzione polmonare. Occorre prestare attenzione al fatto che troppe radiazioni UV del sole possono causare il cancro della pelle. Quando si va fuori, applicare un sacco di crema solare. Evitare di uscire nelle ore di punta quando il sole splende al suo massimo. Se devi uscire di casa, indossa indumenti protettivi e non dimenticare di applicare la protezione solare.

Dopo yourtime trascorso al sole, applicare crema idratante. Idratare e lenire la pelle toprevenire la puntura e l’infiammazione. La tua pelle ha bisogno di una cura amorevole più tenera dopo essere esposta al sole. Stare fuori al sole troppo a lungo può essere pericoloso, quindidovresti stare attento. Faresti meglio a fingere l’abbronzatura. Un’abbronzatura spray, ad esempio, non danneggerà la pelle. In realtà, offrirà un look senza giuntoche sembra perfettamente naturale e, soprattutto, è sicuro. Allora, qual è la tua scelta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.