L’idea di un allenamento specifico per lo sport è diventata un argomento enorme tra atleti, allenatori e fisioterapisti. Questo è diventato un argomento così grande che molte persone hanno creato interi programmi di esercizio che utilizzano solo esercizi che simulano i movimenti che vengono fatti sul campo, creato corso su di loro per formatori e terapeuti e creato aziende intorno a quei programmi di esercizio.

La vera domanda è “Ne vale la pena questo tipo di allenamento?”, o per lo meno ” È corretto?”

Per rispondere a queste domande, dobbiamo prima discutere cosa significa fare “Allenamento specifico per lo sport”.

Il vero allenamento specifico per lo sport viene fatto sul campo, in campo o in campo con un allenatore ed è comunemente chiamato PRATICA. La pratica è la formazione per essere meglio al vostro sport ed è fatto con il vostro allenatore colpire, istruttore pitching, golf insegnamento pro, o capo allenatore; ed è destinato a migliorare una specifica abilità che il vostro sport richiede.

L’allenamento specifico per lo sport a cui la maggior parte delle persone si riferisce è fatto in bassa stagione e specialmente durante la pre-stagione di uno sport. Quindi, la vera domanda è che gli esercizi specifici per lo sport pre-stagione fanno la differenza durante la stagione rispetto a un programma di esercizi tradizionali?

Per rispondere a questa domanda, dobbiamo interrompere ulteriormente i programmi di esercizio. Dobbiamo scomporlo in condizionamento cardiovascolare e allenamento della forza.

Allenamento cardiovascolare

Cardiovascolare-saggio, la risposta è semplice….SÌ, l’allenamento specifico per lo sport aiuta DAVVERO. Se si gioca uno sport campo o corte, il condizionamento può e deve includere un aspetto di quello sport. Ad esempio, un giocatore di calcio dribblare una palla durante gli sprint sarebbe un uso molto efficace dell’allenamento specifico sportivo. I giocatori di basket possono correre mentre dribbling troppo. I giocatori di hockey pattinano con i bastoni mentre controllano un disco, i giocatori di lacrosse corrono con i loro bastoni, e i giocatori di pallavolo corrono e simulano una sosta per saltare e spike durante il loro allenamento.

Per la maggior parte degli sport con la palla, il condizionamento cardiovascolare dovrebbe includere corse di resistenza più lunghe che possono (e dovrebbero) includere aspetti del loro sport, nonché un allenamento esplosivo multidirezionale che utilizza aspetti del loro sport. Cornerbacks dovrebbero girare a correre con la testa sbirciando indietro a dove il cornerback dovrebbe essere, outfielders correre in avanti, indietro e lato a lato con la testa rivolta verso il piatto, giocatori di tennis si allenano in modo esplosivo lato a lato, e giocatori di pallavolo devono muoversi, piegare e saltare in modo esplosivo.

Allenandosi in questo modo, gli atleti preparano i loro corpi a reagire in modo coerente con i loro normali movimenti. C’è un enorme componente neuromuscolare (come i nervi controllano i muscoli e creano coordinazione) per lo sport. Più spesso un atleta si allena simulando le attività svolte nello sport, più i loro corpi diventano efficienti in quello sport, riducendo così al minimo il rischio di lesioni e migliorando le prestazioni.

Allenamento della forza

Quindi, intuitivamente, ha senso solo che l’allenamento della forza seguirà la stessa struttura dell’allenamento cardiovascolare, in cui la simulazione dell’attività sportiva aggiungerà forza a quel movimento. Ad esempio se ti alleni per lanciare una palla, perché non prendere una band di esercizio ed eseguire un movimento di lancio contro quella band? Sono d’accordo, questo esercizio è molto specifico per migliorare il lancio strength…it è un sacco di muscoli che si abituano, ma non è molto efficiente a migliorare la forza.

Aumentare la forza e la capacità di potenza di un muscolo consente a quel muscolo di applicare più forza contro una resistenza esterna-qualsiasi resistenza. Ad esempio, se l’obiettivo è quello di lanciare una palla da baseball più difficile, è necessario allenare i muscoli che lanciano una palla da baseball-il petto, lats, fianchi e muscoli del nucleo per consentire loro di creare più forza.

L’allenamento con i pesi”pesante” è indicato per tutti gli sport. Quando gli atleti si riferiscono all’allenamento con i pesi pesanti, stanno parlando dell’utilizzo di pesi nell ‘ 80-90% della loro ripetizione massima per 2-6 ripetizioni per più set. Questo tipo di allenamento ha dimostrato di avere il massimo effetto sulla forza e sulla potenza muscolare. A questi pesi, simulare esattamente un movimento atletico è praticamente impossibile, quindi per far crescere un muscolo, gli atleti devono allenarsi in piani diritti di movimento-come con panca, pressa per le spalle, lat pull down, squat e stacchi.

Molte persone diranno che la forza acquisita dai movimenti del bilanciere non è “funzionale” e non “riporterà” alle attività sportive. Ciò che queste persone non si rendono conto è che la FORZA è un adattamento GENERALE e può essere usata contro qualsiasi forza esterna, sia che quella forza sia un bilanciere o una palla contro la gravità. In altre parole, quando un atleta esegue panca o spalla presse ed esperienze aumenta le dimensioni e la forza dei loro pettorali, deltoidi anteriori e tricipiti, quei guadagni possono essere utilizzati in qualsiasi momento e contro qualsiasi forza, non solo un bilanciere.

Il modo migliore in assoluto per guadagnare forza per uno sport è quello di guadagnare forza generale, quindi allenare quel muscolo per fare quello sport con la nuova forza. Ad esempio, fai la tua panca pesante E mescola a chiodare la pallavolo per usare quella forza per creare un picco più duro e veloce. Questo combina la forza e il controllo neuromuscolare necessari per fare lo sport.

Progettare un programma di allenamento specifico per lo sport:

Lavorare con giovani atleti per creare un programma specifico per lo sport richiede una miscela di allenamento della forza, allenamento di controllo neuromuscolare e condizionamento per consentire la massima efficienza nell’allenamento.

Imposta il tuo atleta per il successo seguendo questi principi:

  • Implementare un programma di forza del corpo completo sicuro, efficace ed efficiente che include tutti i principali gruppi muscolari tra cui esercizi per rafforzare le mani, polpacci e collo. Utilizzare un alto livello di sforzo con movimenti controllati. Includere sempre 1-2 esercizi multi-articolari per sessione, come squat, stacchi, panca e alcuni ascensori olimpici. Ogni sessione dovrebbe contenere 7-10 esercizi e muoversi rapidamente tra gli esercizi. Il rafforzamento dovrebbe essere fatto due o tre giorni alla settimana.

  • Lavoro di condizionamento supplementare quando un atleta è intensamente allenamento della forza un paio di volte a settimana e praticare il loro sport è facoltativo. Il condizionamento eccessivo di un atleta può portare a lesioni e burnout, quindi se è necessario il condizionamento, dovrebbe essere suddiviso e strutturato.

  • Includere l’equilibrio e la stabilità di base nel maggior numero di allenamenti di forza e condizionamento dove possibile.

  • PRATICA. Ma assicurati che l’atleta stia praticando correttamente. Le pratiche correttamente pianificate sono il modo migliore per trasferire la forza aggiunta in un miglioramento corretto ed efficace nello sport.

  • Gli atleti devono essere uno STUDENTE di questo sport. Farli guardare altri atleti di tutti i livelli di abilità per imparare tecniche di pratica corretta, azioni situazionali adeguate, e comprendere ulteriormente il gioco.

  • Gli atleti dovrebbero dedicare del tempo a lavorare sulle capacità uditive, visive e comunicative per migliorare la loro efficacia dentro e fuori dal campo o dal campo.

Quando si cerca di sviluppare un programma di allenamento specifico per lo sport, è importante identificare le qualità di base richieste dallo sport e dalla posizione e lavorare sull’allenamento per migliorare tali qualità. L’atleta può avere una tecnica sciatta, ma aumentando la tua esplosività e forza l’atleta può aumentare la loro capacità di eseguire le esigenze del loro sport. Se combini questo nuovo potere e un po ‘ di lavoro tecnico con l’allenatore, l’atleta eccellerà sul campo o sul campo. Un allenamento adeguato nella sala pesi darà all’atleta la capacità di lavorare di più e muoversi con più forza.

Ricordatevi di fare la vostra ricerca prima di investire il vostro tempo e denaro in un programma di formazione. Ci sono molti non provati (truffa) metodi di formazione che vengono pesantemente commercializzati che devono essere evitati. Discutere eventuali nuovi metodi di allenamento con l’allenatore dell’atleta, medico, PT, o preparatore atletico prima di iniziare a ottenere i risultati che stai cercando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.