Parole di: Ryan Dembinsky

La maggior parte degli anni, Warren Haynes vince il facile cenno per il premio per l’ipotetico “musicista che lavora più duramente” nella scena della jam band, ma quest’anno sarebbe difficile discutere contro Tom Hamilton. Il chitarrista è stato tirando servizio attivo per quasi morto di Joe Russo, Billy & The Kids, American Babies e Electron. Recentemente, American Babies ha pubblicato un nuovo LP, Un’epica battaglia tra luce e buio, che tocca temi pesanti della malattia mentale in cima a composizioni musicali percettivamente cariche.

Nonostante il recente successo e la prolifica produzione creativa, questo album segna un punto di svolta nell’apertura di Hamilton sulla lotta con la depressione per tutta la sua vita adulta. L’album è stato ispirato in parte da esperienze personali e conversazioni sulla malattia mentale, così come la lotta di una particolare figura pubblica con la depressione.

Ho raggiunto Tom nel bel mezzo di una prova di American Babies per una profonda chiacchierata sulle sfide della salute mentale, l’epidemia di oppiacei nella scena della jam band e approfondimenti sul processo creativo per American Babies, JRAD e Billy & the Kids.

JamBase: Iniziamo con il recente album American Babies. Ho letto che questo progetto è stato ispirato in parte dalla perdita di Robin Williams, quindi eravamo curiosi di sapere della tua connessione con lui e perché questo ha avuto un impatto così profondo su di te?

Tom Hamilton: Beh, ho avuto una bella serie di relazioni. Al tempo, ho avuto di recente-in realtà credo che ora c “è un termine per esso chiamato” ghosted ” – Ero stato di recente ghosted, che è quando si torna a casa un giorno e la tua ragazza live-in è appena andato. Mancava tutta la sua roba e non c’era niente. Era sparita dalla faccia della terra. Quindi questa è stata una situazione piuttosto traumatica come si può immaginare. Soffriva di una grave depressione che si manifestava in questo disturbo alimentare paralizzante. Mentre eravamo insieme, l’ho messa in ospedale e l’ho curata in salute. E ” stata una situazione davvero intensa lì, ma naturalmente una volta che era meglio ha diviso.

Trattare con la malattia mentale in quella forma era una cosa pesante e ho lottato con la depressione per tutta la mia vita adulta e vederlo manifestarsi in questo modo è stato davvero intenso. Mi ha fottuto, amico. Quindi, quel seme è già lì dentro, quella cosa della malattia mentale. Poi io e il mio compagno Pete Tramo, con cui possiedo uno studio e scriviamo insieme un sacco, stavamo parlando molto come due uomini adulti che si occupano di depressione di quei giorni e settimane di non lasciare la tua cazzo di casa dove stai cercando di vedere quanti episodi di Law & Ordine puoi guardare di fila. E ‘ difficile. Non è davvero qualcosa di cui vuoi parlare troppo. Non che ci sia uno stigma, ma c’è una cosa di orgoglio lì ed è leggermente imbarazzante.

Quindi non era qualcosa in cui eravamo pronti a scrivere un album sulla malattia mentale e sulla depressione, ma poi Robin Williams si è ucciso. Ora, ho amato Robin Williams da quando avevo 4 anni guardando il film Braccio di Ferro. E ‘stato qualcuno che e’ sempre stato nella mia vita. Col senno di poi, i miei genitori erano grandi fan e li ricordo guardando gli eventi di rilievo comici con Billy Crystal. Era il Miles Davis della cazzo di commedia. Nessuno poteva improvvisare come Robin Williams. Ha fatto per la commedia quello che facciamo per la musica. Era la jam band. Era il Grateful Dead della commedia e l’ho cercato. Essere così divertente e anche drammatico e fare ancora cose come Risvegli e quali sogni possono venire, è un attore straordinario.

E poi si è ucciso, cazzo. Che ha davvero portato alla ribalta per noi. Era come, se Robin Williams cazzo non riesce a finire il nove posteriore, che possibilità hanno qualcuno di noi? Sembrava un segno per la mancanza di un modo migliore per metterlo, così mi sono tuffato nelle mie lotte con la depressione e il quotidiano, “È oggi il giorno in cui indosserò pantaloni della tuta tutto il giorno o è oggi il giorno in cui sarò un membro funzionante della società?”Penso che abbia fatto sentire bene per me parlarne.

JB: Quali canzoni indicheresti che evidenziano davvero la connessione lì?

TH: La seconda canzone del disco si chiama “Oh Darling, My Darling”, che è una riproduzione del ruolo della società del poeta morto. Quella era la connessione iniziale e quelli erano i primi testi che ho scritto. Robin e ‘ morto ed ero io a parlargli, invece che lui a recitare la poesia. Quella canzone è particolarmente pesante sulla depressione e su come la affronto personalmente quando mi sento come la nuvola scura che arriva o un attacco di panico che si accende. Un sacco di volte non ho la possibilità di lasciarlo vincere perché sono sulla strada. Ho dei concerti da suonare. Non importa se sei a Boise, Idaho e hai un concerto da suonare. Per me, molte volte quando sento che sta succedendo, sta dicendo: “Va bene amico, fissiamo le finestre, la tempesta sta arrivando. Basta lasciarlo passare e vivere per combattere un altro giorno.”

JB: Concentrandosi un po ‘ sulla musica, una cosa che mi è sembrata interessante e che non capita molto spesso è aver ascoltato l’album e poi letto i vostri materiali per la stampa, praticamente ogni riferimento esplicito che ho sentito è menzionato. Erano le influenze come Bowie, David Gilmour sulla canzone che hai appena menzionato, “Oh Darling, My Darling” e persino La Guerra alla droga. È questo il tuo approccio, hai provato a emulare alcuni di quei suoni?

TH: Sono andato su Gilmour in quell’assolo su “Oh Darling, My Darling”, non è vero? Questo era in realtà tutto il risultato finale però. Non era l’intenzione. Se tiri fuori quell’assolo di chitarra, non sembra affatto come i Pink Floyd. Penso che ci siano in realtà 47 o 48 chitarre alla fine di quella cosa che suona tutto quel lavoro di chitarra sporco e fangoso. Stavamo cercando di dipingere il giorno più grigio che potevamo dipingere. Poi stavamo cercando di capire cosa mettere su di esso, e ho pensato che cosa succede se spegniamo tutti i pedali invece di aggiungere solo un’altra chitarra overdrive, suonarla pulita? Così abbiamo provato un assolo pulito ed è diventata l’unica cosa che aveva senso andare su di esso. Dal momento che abbiamo avuto questo giorno grigio molto inglese, cosa c’è di meglio di mettere su di esso che la chitarra di David Gilmour?

La cosa di Bowie fu un incidente completo. Suona davvero solo come Bowie a causa dell’effetto che si ha sulla voce, che è stato un errore. Sono andato a double track a verse e uno dei file è stato spostato accidentalmente dall’ingegnere e ha aggiunto quell’effetto e lo ha reso fantastico. Sembrava Bowie, così abbiamo deciso di lasciarlo. In realtà sono andato in questo disco senza preconcetti però.

JB: Un altro sui bambini americani. Voi ragazzi avete un mantra di non cercare di essere una cosa particolare, ma piuttosto di essere aperti ad andare dove si trova il prurito creativo. Qual è il prurito al momento? Il materiale del nuovo album è il presente?

TH: Ho finito di scrivere quel disco praticamente esattamente un anno fa. Questo è stato quando abbiamo detto, ” OK, abbiamo finito di scrivere.”Poi ci sono voluti il resto del 2015 per finire il record. Ho anche capovolto la band durante quel periodo, quindi ci sono voluti il resto dell’anno per ottenere la nuova band fino a velocità sul nuovo materiale e il catalogo posteriore di Babies and Brothers Canzoni passate che vogliamo suonare. Questa è la prima volta che American Babies si sente davvero come una band piuttosto che me trascinando in giro altri tre dipshits. Questo è ora cinque persone che sono realmente investiti in quello che sta succedendo. Quando stiamo improvvisando, stiamo improvvisando come una band più simile a come era con i fratelli del passato. Non si tratta di un individuo, si tratta dell’ensemble nel suo complesso piuttosto che di un semplice assolo. È meno New Orleans e più classica, come scriviamo una canzone dei Radiohead sul posto. Non sono solo riff blues, è cercare qualcosa di orchestrato e magico. Non vedo l’ora di fare un tour dietro questo per il resto dell’anno. Ora è il momento di flettere i muscoli e ottenere qualche spavalderia in corso.

JB: Passando ai due progetti morti: come paragoneresti suonare nella band di Billy a JRAD in termini di differenze di personalità e differenze musicali?

TH: Che ci crediate o no, è la prima volta che qualcuno mi fa questa domanda. Cosa numero uno, il mio ruolo è diverso. A JRAD, sono Joe. E ‘la band di Joe, e’ lui a decidere, ed e ‘quello che e’. Sono un sideman in quella band. Quindi c’è molta meno pressione con quella band. Mentre con Bill, è fantastico ed è lusinghiero, ma è anche un po ‘ imbarazzante da dire – con tutto il rispetto per gli altri ragazzi della band – Sono fondamentalmente il direttore musicale nella band di Bill. È un po ‘ più di una cosa alfa lì, che è un posto strano perché ne parla dice cose come “Sai, Garcia lo farebbe sempre”, per quanto riguarda i ruoli di tipo leader come fare clic su tempi e tirare la marmellata dove deve andare. E ‘ una cosa strana per me. Amico, non sono Garcia. Dal punto di vista del ruolo, questa è la principale differenza tra le due bande. Ho un po ‘ più di voce in capitolo in quello che sta succedendo con Bill, ma ancora una volta, questo non sta certamente dicendo nulla contro Reed o Aaron, è solo che Bill viene da me per quel ruolo. E ‘come e’ sempre stato per lui, andare da Jerry, in modo che quello a cui e ‘ abituato.

Musicalmente, è un po ‘ la stessa cosa. E ‘ fare quello che cazzo vuoi, specialmente nella storia di JRAD. Rispettiamo quello che è successo prima, ma non siamo Dark Star Orchestra o cercando di ricreare nulla. Cerchiamo di avvicinarci come se i Morti suonassero la loro musica oggi se avessero la nostra età? Cosa farebbe un 36enne Garcia in questo momento? Più che probabile, giocherebbe con molto più piscio e aceto di quanto facciano gli attuali alunni. Quando avevano la nostra età, che era intorno al 1977-78, erano in fiamme. Ovviamente c’era molta cocaina, ma c’era tanta spavalderia ed energia dietro quello che stavano facendo, ed è quello che cerchiamo di fare. Andiamo la ‘ fuori e facciamo a pezzi questa merda e divertiamoci davvero.

Giocando con Bill, la sua cosa è la stessa cosa. Non gliene frega un cazzo di quello che ha fatto nel 1970 o nel 1987. Non importa. Lui è come, ” Andiamo là fuori e basta andare!”Tutti questi ragazzi, do loro il maggior credito al mondo. Sono tutti avanzati nella loro età e nel crepuscolo della loro carriera e nessuno di loro ha mai detto, “Hey, bobina in.”Dicono tutti la stessa cosa, che è,” Andiamo per esso.”E’ fottutamente fantastico, amico. C’e ‘un Phil Lesh di 75 anni che ci spinge piu’ di quanto stiamo spingendo lui e ci dice di andare avanti. E ‘cosi’ anche per Bill. E ‘ entusiasta di non trattenersi mai, mai. Quando ascolti le band, la tavolozza tonale suona diversa, ma la mentalità è la stessa. Ovviamente, Magner ha i synth e Marco no, Reed è un bassista completamente diverso da Dave Dreiwitz e naturalmente Billy è un batterista molto diverso da Joe, quindi i colori sono diversi e la pittura è diversa, ma il modo in cui lo facciamo è molto simile.

JB: Chi fa le setlist per le due band? Sono Joe e Bill o ci sono tutti?

TH: Joe fa le setlist per JRAD. Per Bill, di solito siamo io e Magner. Arriviamo con una lista di canzoni e a questo punto Bill si fida di noi. In un primo momento, vorremmo venire con liste di canzoni e avremmo dovuto ottenere l ” approvazione da Bill, ma a questo punto siamo tutti piuttosto stretto e si fida sappiamo quello che stiamo facendo. Così arriviamo con una lista complessiva e poi metterò insieme i set. L’ultima corsa che abbiamo fatto, siamo venuti su con circa 30 canzoni per i tre spettacoli.

JB: Quante canzoni avete in JRAD a questo punto?

TH: Oh uomo, deve essere ben nei 100-forse un dollaro 20 o un dollaro 25. Sto cercando di pensare al maggior numero di sere che abbiamo fatto di fila. Penso che abbiamo appena fatto cinque notti senza ripetizioni. E ‘ un sacco di cazzo di musica.

JB: Andando avanti, qual è l’equilibrio con JRAD, i bambini e Billy & I bambini? Ovviamente Bill è morto & Società, in modo che uno è probabilmente meno di un impegno per il momento.

TH: L’anno scorso, JRAD ha fatto 43 spettacoli, che è molto più di quanto nessuno di noi pensasse che avremmo mai fatto. Per JRAD, probabilmente faremo 30 spettacoli all’anno andando avanti. Tutti noi abbiamo altre cose che vogliamo fare con la nostra energia creativa, in modo che lo permette. La bellezza di JRAD è che ci sta aiutando tutti nelle nostre esperienze personali. I bambini stanno decisamente meglio negli spettacoli dal vivo. Io e Marco ne parliamo tutto il tempo, i suoi numeri continuano a salire. Un sacco di esso è venuta da portare le nostre voci a un diverso gruppo di persone e la gente continua a sussurrare lungo la corsia.

Inoltre, si guarda un ragazzo come Marco che è in tour con noi e lui è fuori con il suo trio un sacco, ma ha anche una famiglia a casa con una moglie e due figli. Joe è sposato e sta per avere un bambino da un giorno all’altro, in modo che il tempo deve essere fatto pure, così JRAD può essere solo così tanto. Il resto dell’anno sarà bambini americani, il che è eccitante per me. C “è stato un tempo così lungo in cui American Babies era secondo violino ai fratelli Passato e ho dovuto compartimentalizzare i miei interessi, perché c” erano alcune cose che non potevo fare. I ragazzi della BP non volevano che suonassi qualcosa di lontanamente simile allo stile di Brothers Past e merda del genere. Se si ascolta il nuovo album, che suona più come Brothers Past di quanto non faccia il primo album American Babies. Ad esempio, se ascolti “Fever Dreams”, sembra che Ryan Adams e Broken Social Scene abbiano fatto una canzone insieme e “Synth Driver” suona come Garcia e Stereolab hanno fatto una canzone. Avere tutte queste cose insieme è quello che ho sempre voluto fare. Se voglio suonare un brano Morto o un brano dei fratelli, posso farlo ora.

Scarlet Begonie

Fuoco sulla Montagna

Canale

JoeRussos AlmostDead (Vedere 113 video)

Band

Joe Russo è Quasi Morto (Vedi 318 video)

JB: un’ultima domanda, speriamo che i tuoi compagni di band non uccidere noi . Questo è più una cazzata in generale sulla musica. Dato questo pazzo anno che stiamo per partire con Prince and Bowie dying, un album a sorpresa dei Radiohead, Axl Rose che fronteggia gli AC / DC, e chissà cos’altro sta arrivando, cosa ha attirato la tua attenzione in questi giorni?

TH: La cosa di Bowie è stata piuttosto devastante, per non togliere nulla a Prince. Amo Prince, ma sono due cose diverse. La cosa che mi colpisce di più di Bowie è che ho paura a morte di morire. La mia mortalità è qualcosa con cui ho lottato per la parte migliore dei miei 30 anni in modo reale. Questo è qualcosa che mi tiene sveglio la notte.

Ho passato i miei 20 anni a preoccuparmi di merda stupida, la roba che non importa, ma poi ho colpito trenta e ho capito che nessuna di quelle cose conta. Le cose come, ” Chi sono io?”e,” Dov’è il mio posto nel mondo?”Vaffanculo, lascia perdere e basta. Smettila di fregartene di quello che la gente pensa di te. Così, sono stato in grado di lasciare andare via tutto questo bagaglio e mi sentivo come se un camion ribaltabile fosse sul mio petto e se ne fosse andato. Ma poi, in quel vuoto di quella preoccupazione, è arrivata la preoccupazione di, ” Oh merda, morirò un giorno.”Amo essere vivo. Non sono il ragazzo che va a Wal-Mart nei miei pantaloni della tuta che sta per morire di diabete. Sono là fuori, e riesco a vedere le cose, suonare musica e incontrare persone. L’idea di non averlo mi spaventa a morte.

Quando Bowie morì, lo fece con tanta grazia. Per essere in grado di farlo in quel modo, era OK con esso alla fine ed è stato in grado di dire addio. Quel disco di Blackstar è un bellissimo album e lui sta dicendo, questa è la fine della linea. Questa è una cosa molto speciale che sono stato in grado di riconoscere ciò che stava accadendo. John Lennon è morto nel 1980 quando avevo 1, quindi non ho avuto modo di sperimentare il significato culturale di esso. E ‘ stata davvero una bella cosa da testimoniare.

Allora hai Principe. Cavolo, quante altre cazzo di persone dovranno andare prima che qualcuno cominci a parlarne? Voglio dire, in questa scena del cazzo, è imbarazzante quanti fan vanno a causa delle pillole. E ‘ fottutamente imbarazzante, e nessuno dice niente. Non sto seduto lì dicendo che sono meglio di chiunque altro, ma quando scopro che qualcuno dei miei fan sta davvero lottando con la tossicodipendenza, li trovo e parlo con loro. La mia media di battuta non è così alta e molti di loro non hanno ascoltato e ora sono morti, ma ci sono un paio di casi in cui posso dire grazie al cielo che l’hanno ripulito e sono dall’altra parte. Questo è ciò che dovremmo fare come artisti.

Queste persone vogliono parlare con gli artisti. Invece di essere tipo, “Sì, amico, fatti fottere e vieni allo spettacolo”, dì, ” Ehi amico, ho sentito che stai fottendo. Che succede? Non ne vale la pena.”Non fraintendetemi, ho fatto la mia parte di farmaci, ma sono sicuro che se quando ero nel bel mezzo di esso, se Thom Yorke o Bruce Springsteen è venuto a parlare con me, avrei ascoltato molto di più che se i miei genitori hanno detto qualcosa.

C’è una responsabilità lì. Fa schifo a guardare su Facebook una volta alla settimana e vedere, “Billy, succhia l” uomo. Il lotto non sarà mai lo stesso.”

Prince ha avuto facilmente altri 20 anni di musica ed è tutto finito,per cosa? Per il cazzo di Percocet? Sei fuori di testa, cazzo? Un ragazzo come Prince, pensi che sarebbe qualcosa di pazzo come il suo scivolo non si è aperto, non cazzo Percocet come il ragazzo che vive in fondo alla strada da me mangiare Percs e fumare Newports e uscire a chiedermi soldi al minimarket.

In termini di musica moderna, ascolto ancora molto quel disco di Bowie. Non ci sono molte altre stronzate che mi mettano in difficolta’. Un sacco di merda suona come un sacco di altra merda. Nella nostra scena, è un po ‘ dura in questo momento. Molte delle band in arrivo suonano come questa strana cosa grigia/tan non descrittiva. All’inizio, quando JamBase e Jambands.com stavano arrivando, ognuno aveva le proprie cose. Il settore 9 era quello strano con i cristalli. I biscotti erano i ragazzi-on-ecstasy-plays-musica classica-over-trance-beats. Il New Deal era drum and bass. Nessuno suonava drum and bass come la trota di lago. Il ruolo di BP era combinare elettronica e indie rock. Ognuno aveva le sue cose.

Ora è un po ‘ come, perché Dominos serve pasta? Basta fare la pizza. Non mi serve una cazzo di torta al cioccolato fuso di Pizza Hut. Non voglio un fottuto panino al tonno di Dunkin Donuts. Fare ciambelle cazzo faccia. Fai quello che sai fare. Sarebbe come se i Phish iniziassero a suonare musica house. Quindi, purtroppo penso che la scena stia avendo un po ‘ di crisi di identità, ma alla fine si risolverà da sola.

le Date del Tour per Tom Hamilton

  • Maggio 2021
    Fri

  • Maggio 2021
    Sat

  • Maggio 2021
    Sole

  • Jun 2021
    Fri

  • Lug 2021
    Gio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.