Ogni giorno, il Fraser Institute dichiarerà di nuovo il Tax Freedom Day, quando, ci dicono, smettiamo di lavorare per il governo e iniziamo a lavorare per noi stessi; l’anno scorso era il 9 giugno.

Negli ultimi anni, le aziende e molti governi hanno cercato di ridefinirci come consumatori e contribuenti, piuttosto che come cittadini. Insieme a ciò, per ragioni ideologiche, hanno cercato di minimizzare il ruolo del settore pubblico. Lo hanno fatto non solo predicando tagli ai costi e abbassando le tasse, ma in molti casi sminuendo i dipendenti pubblici come pigri o incompetenti o entrambi — e strapagati per l’avvio.

l’articolo continua qui sotto

Ma non è che il settore pubblico è strapagato, ma piuttosto che il settore privato è sottopagato, perché la ricerca spietata del profitto sopra ogni altra cosa fa scendere i salari — tranne che per i cani superiori, ovviamente, che fanno redditi osceni in parte derubando i loro lavoratori di redditi decenti.

Ho lavorato nel o con il settore pubblico per la maggior parte della mia vita, e nella mia esperienza il settore pubblico non è meno dedicato e laborioso del settore privato — e di solito pratica più eticamente, perché si vedono come custodi di una fiducia pubblica.

Certo, a nessuno piace pagare le tasse, ma spesso diamo per scontato ciò che pagano le nostre tasse. Più di cento anni fa, il giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti Oliver Wendell Holmes scrisse che “le tasse sono il prezzo che paghiamo per una società civile.”Stava facendo eco all’osservazione molto più antica del senatore romano Cicerone che” le tasse sono i tendini dello stato.”

Quindi vediamo come una giornata di vita senza servizi finanziati dalle tasse-il nostro tax — freedom day-funziona per te.

La tua giornata inizia senza acqua, a meno che tu non abbia il tuo pozzo. Quindi niente bagni, pulizia dei denti e sicuramente niente caffè. E mentre puoi usare il tuo bagno, non puoi sciacquarlo a meno che tu non sia in una fossa settica; le fogne sono un servizio pubblico.

Tempo per la prima colazione. Spero che tu non abbia fame, perché a meno che tu non lo coltivi da solo, non puoi camminare o guidare per comprare cibo in un negozio o in un ristorante. Il marciapiede e le strade sono finanziati con fondi pubblici e, naturalmente, non vi è alcun trasporto pubblico. E il tuo cibo potrebbe non essere sicuro, dal momento che l’ispezione alimentare è un altro servizio pubblico.

Quindi, affamato, assetato e sporco, è al lavoro — tranne che non puoi camminare o guidare lì, ovviamente. Potresti essere OK se lavori da casa, ma se i bambini non vengono istruiti a casa, sono con te per il giorno, poiché non ci sono scuole pubbliche. Anche se sono in una scuola privata, non possono ancora arrivarci. E neanche loro possono giocare al parco. Sì, anche quello è pubblico.

Meglio non avere un incendio a casa, in quanto non vi è alcun servizio antincendio, e nessuna polizia e nessuna ambulanza, sia, in modo da stare al sicuro e cercare di non essere derubati. E sicuramente non ammalarti; non puoi arrivare all’ospedale, che è anche finanziato pubblicamente.

Dipendiamo dai servizi pubblici per molte delle attività quotidiane che diamo per scontate. I servizi che le tasse finanziano rendono possibile una vita più civile, migliorano il nostro benessere in molti modi. E le tasse hanno un’altra importante funzione di miglioramento della salute: aiutano a ridistribuire la ricchezza e ridurre le disuguaglianze. Ciò consente alle persone che, per una serie di motivi, hanno bisogno di assistenza e supporto per condurre una vita più sana.

Quindi se non paghiamo abbastanza tasse, non abbiamo abbastanza civiltà. In realtà, viviamo proprio accanto al bambino manifesto per gli effetti negativi delle tasse basse e distribuzione iniqua. Su un’ampia varietà di indicatori sociali, gli Stati Uniti a bassa tassazione (il loro tax-free day nel 2014 era il 21 aprile, secondo la Tax Foundation) si comporta peggio della maggior parte dei suoi partner OCSE, incluso il Canada.

Così la prossima volta che qualcuno suggerisce tutto sarebbe meglio se abbiamo pagato meno tasse, accendere il rubinetto, fare un caffè, sedersi e avere una buona pensare se questa è una buona idea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.