Meric Gertler, sinistra, presidente dell ” Università di Toronto, e Trevor Young, decano della facoltà di medicina, posa per una fotografia al di fuori delle scienze mediche edificio settembre. 23, 2020.

Fred Lum / Il Globo e la posta

Un regalo di million 250 milioni alla facoltà di medicina dell’Università di Toronto fornirà finanziamenti per un nuovo centro per l’intelligenza artificiale nell’assistenza sanitaria, supporto per studenti sottorappresentati e denaro per attirare talenti della ricerca.

James e Louise Temerty annunceranno il dono di Thursday 250 milioni da fare attraverso la loro fondazione giovedì. L’Università di Toronto ha definito la più grande donazione mai ad un’università canadese. La facoltà di medicina della scuola sarà ribattezzata Facoltà di Medicina Temerty in loro onore, ha detto l’università.

Mr. Temerty, il fondatore ed ex CEO di Northland Power, una società di energia verde, ha detto che spera che il dono permetterà all’università di perseguire più delle scoperte rivoluzionarie per le quali è noto.

La storia continua qui sotto pubblicità

“L’Università di Toronto ha un’intera storia di aprire la strada in tanti campi”, ha detto, nominando la scoperta dell’insulina e il primo pacemaker artificiale al mondo tra gli altri. “Ho avuto la fortuna di essere intorno a cose che portano, che erano i migliori in quello che stavano facendo. La mia speranza è che la facoltà scalerà i ranghi e altre scoperte terrificanti usciranno dalla facoltà e saranno facilitate da questo dono.”

Sig. Temerty è nato in Ucraina ed è venuto in Canada da bambino dopo la seconda guerra mondiale. Suo padre lavorava come ingegnere presso Alcan a Montreal. Temerty ha iniziato una laurea in arti presso la Sir George Williams University, ma è stato assunto in vendite presso IBM prima di laurearsi.

In seguito entrò nel commercio al dettaglio di computer e lui e sua moglie trasformarono una manciata di negozi Computerland nella più grande rete di rivenditori di computer del Canada, che vendette a una filiale di Bell a metà degli anni 1980. Ha poi continuato a fondare Northland Power, una società energetica poliedrica che ha una capitalizzazione di mercato di quasi billion 8 miliardi oggi.

Mr. Temerty attribuisce gran parte del suo successo ad un talento per fare le cose prima. E vede una forza simile all’Università di Toronto, ha detto. Quando l’università gli si avvicinò per il dono, fu colpito dal suo piano strategico e vide come si adattava ad altri aspetti della filantropia della sua famiglia, che include diverse altre iniziative sanitarie. Anche se non è un alunno, ha detto che è motivo di orgoglio avere il nome della sua famiglia associato alla facoltà di medicina.

Università di Toronto presidente Meric Gertler ha detto che il denaro permetterà una delle facoltà di punta dell’università, già classificato tra i migliori al mondo, per migliorare la sua posizione globale.

“Darà alla facoltà le risorse e la flessibilità di cui ha bisogno per portare le cose a un livello ancora più alto di eccellenza”, ha affermato il Dr. Gertler. “Per l’università è una notizia fantastica perché è ovviamente un tremendo colpo al braccio in un momento in cui la pandemia e gli eventi in tutto il mondo hanno gettato un pall negativo.”

Dr. Gertler ha detto che il denaro andrà a beneficio di studenti e ricercatori con una lunga lista di nuove iniziative.

La storia continua qui sotto pubblicità

L’università creerà un nuovo centro per la ricerca sull’intelligenza artificiale e l’educazione in medicina che sarà guidato dal regista Muhammad Mamdani. Mirerà a sfruttare alcuni dei punti di forza della ricerca dell’università nell’apprendimento automatico e nell’IA per alimentare le scoperte nella diagnostica che aiutano i pazienti al capezzale, ha detto il Prof. Mamdani.

Acquisterà anche strumenti di ricerca come un microscopio crio-elettronico e metterà a disposizione fondi per reclutare studenti laureati, ricercatori e docenti all’università.

I fondi forniranno anche borse di studio per studenti sottorappresentati e aumenteranno gli sforzi per reclutare una classe diversificata di studenti di medicina, concentrandosi in particolare sugli studenti neri e indigeni.

Anche l’edificio medico dell’università sarà ristrutturato e rinominato per il signor Temerty e sua moglie.

Dr. Gertler ha detto che il regalo imposta un nuovo punto di riferimento per la filantropia in Canada. L’Università di Toronto è già una delle istituzioni finanziariamente più benestanti con una dotazione di end 2,5 miliardi. Negli ultimi anni, ha anche attirato una donazione di Ger 100 milioni da Gerald Schwartz e Heather Reisman. Questo ultimo regalo supera i million 200 milioni dati alla McGill University da John e Marcy McCall MacBain in 2019.

“È davvero importante per il Canada e i canadesi, sostenere i loro vincitori e assicurarsi di avere attori globali”, ha detto il dottor Gertler, aggiungendo che i recenti eventi globali mostrano quanto sia importante un’infrastruttura di ricerca nazionale può essere. “È così importante per il Canada essere in grado di attrarre investimenti significativi nei suoi principali centri per la ricerca medica e l’assistenza clinica.”

La storia continua qui sotto pubblicità

Dean of Medicine Trevor Young ha detto una notevole quantità di denaro, anche se non poteva dire quanto, sarà dedicato a fornire assistenza finanziaria per gli studenti e migliorare gli sforzi per affrontare le questioni di equità e diversità.

“Sono molto convinto che l’unico modo per arrivare all’eccellenza sia essere inclusivi, includendo molti punti di vista e molte voci”, ha detto il dottor Young.

Il piano prevede che i 250 milioni di dollari vengano trasferiti in sette anni, anche se esiste un’opzione per farlo più rapidamente.

Le nostre newsletter di aggiornamento mattutino e di aggiornamento serale sono scritte dai redattori di Globe, offrendo un riassunto conciso dei titoli più importanti della giornata. Iscriviti oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.